Daniele Massidda nasce il 7 Novembre 1981 a Nuoro, dove nel 1996 intraprende i primi studi di batteria dal maestro Gianpaolo Conchedda; partecipa a vari seminari organizzati dalla “Scuola Civica di Nuoro” diretti dal maestro Alessandro Filindeu.
Contemporaneamente inizia a lavorare con varie band tra cui “Voche Ruja”e “Reggae Realidad”.

Nel 2003 si trasferisce a Roma per continuare il suo percorso di studi sia come studente privatista con i maestri Sandro Salvi, Ezio Zaccagnini, Claudio Mastracci, sia come allievo delle scuole di musica “Ritmix” e ” Saint Louis”.
Nel 2004 studia latin Brasiliano con il maestro Alessandro d’Aloia e tecnica del rullante con il maestro Gianni di Renzo presso la “Ritmix”.
Nell’anno accademico 2004/2005 studia al “Saint Luois” con il maestro Ezio Zaccagnini.
Nel 2007 partecipa al corso di musica di insieme guidato dal maestro Alessandro Svampa.
In seguito studia Funky fusion con il mestro Stefano Cavallo che lo coinvolge nella marching band “Congo Square”, insieme a Piergluigi Calderoni, Gianni di Renzo, Sandro Salvi, Alberto Botta, Danilo Ombres, Donato Santorsa.

Nell’arco di questi anni prende parte a numerosi seminari: il primo tenuto dal batterista Billy Cobham, dal trombettista Randy Breaker e il sassofonista Bob Mintzer; in seguito a quello tenuto da kim Plainfield; successivamente a quello di Gavin Harrison e infine a quello di Pierpaolo Ferroni. Contemporaneamente partecipa a vari festival nazionali con i “Lions of Swing”, band composta da Paolo Benedettini, Marco Vannozzi, Marco Federico. Nell’edizione 2006 del festival di Torre Alfina suona con il chitarrista cantante Mark Shattuk.

Nel 2006 conosce il bassista newyorkese Drew Di Camillo con il quale fonda la band
“Drew Di Camillo Group”, che gli permette di suonare in vari festival e locali romani.

Dopo aver conseguito il diploma presso la “Ritmix” inizia a svolgere l’attività di insegnante per le scuole : Music All, Accademia di Musica Romana, Centrottava, Amici per la Pelle.

Nella stagione estiva del 2008 lavora come Batterista per MSC Crociere, suonando con Raul Frometa al basso, Fernando Ravezzani al piano e Cristian Ricci alla chitarra. Nello stesso hanno lavora come batterista del coro ” Phonema Gospel Singer”.

Nel Dicembre 2008 sotto la guida del Maestro Toni Armetta si prepara all’esame per la licenza di solfeggio che conseguirà nel settembre 2009 presso il conservatorio di Terni.

Attualmente lavora alla realizzazione del disco fusion del maestro Luca Barberini con Stefano Ciuffi alla chitarra e Sandro Mambella al piano; e del disco fusion di Matteo Giuliani con Carlo Schneider al sax,
Simone Massimi al basso, Pasquale Barone al piano e Matteo Giuliani alla chitarra.
Lavora ad un progetto fusion con Luca Primo e Ludovico Piccinini, e ad un progetto R&B con Luca Primo, Fabio Garzia e Marilicia Piccaluga.