Si avvicina allo studio della batteria prendendo lezioni private con il maestro Mario Paliano e Gianni Di Renzo all’età’ di 16 anni. Prosegue gli studi presso il Centro di percussioni “Timba” con gli insegnanti Alberto Danna, Beppe Gianpietro e Horacio “El Negro” Hernandez.

1992. Inizia l’attività concertistica con alcuni gruppi della capitale e partecipa alla registrazione del CD delle Cacao Meravigliao “Tengo Miedo”;

collabora con il cantautore Stefano Sabelli con il quale prende parte alla trasmissione “Caro Totò Ti Presento” condotta da Renzo Arbore per Raiuno; collabora contemporaneamente con il cantante dance “Moses”.

1993. entra a far parte del gruppo world music “Maximum Available Gain” capitanato dal chitarrista compositore Max Alviti.

1994. collabora in studio con il musicista americano Buddy Miles e Alex Britti.

1995. suona con il Gruppo Fusion Capitolino Simposio.

1998. collabora in studio con il gruppo Hip Hop “Traccia Mista”; suona con il pianista compositore Umberto Sangiovanni per la rassegna internazionale di new age “Le Altre Musiche” ad Orta S.Giulio (Piemonte); realizza il suo primo CD di world music “Awakenings”.

1999. Incide un cd contenente brani di musica improvvisata dal titolo “Colori” il quale viene utilizzato nella rappresentazione teatrale della “Medea” per la regia di Antonella Perconte, presso il teatro “D’Oggi” di Roma.

2000. termina il suo ultimo lavoro dal titolo “Sounds Lands “.

2001. collabora per il progetto musicale della cantante Julie P.

2002. collabora con il chitarrista Max Alviti nella realizzazione di brani di sonorizzazione per le trasmissioni Linea Blu (Raiuno) e L’Italia sul due (Raidue). Con la collaborazione del sassofonista Alessandro Papotto realizzano un progetto live.

2003. partecipa come batterista e percussionista alle registrazioni dell’ultimo lavoro discografico “From Bilbao To Bombay” del chitarrista/compositore Edoardo Bignozzi per l’etichetta discografica spagnola ” Phorminx”.

2004. Suona al Teatro “Don Orione” di Roma con il gruppo “L’Albero di Maggio” per la pratica e la diffusione delle danze popolari appartenenti a varie culture.
Nel Circo di Liana Orfei partecipa come percussionista nel quartetto di percussioni Mediterraneo.

2007. Diventa Endorser delle batterie V-Drums Roland, esordendo presso l’Open Day, la più importante manifestazione fieristica del settore musicale del centro sud Italia, organizzata dall’emporio musicale “La Cicala” di Dragoni (Caserta). Entra nel progetto “Three Way Drummers” ideato dal batterista romano Roberto Pirami e dal batterista fiorentino Alessandro Casci nello svolgere seminari didattici di batteria, Rock, Jazz e V-Drums.
Il 16 e 17 Giugno con i Three Way Drummers svolge il primo Summer Drummer Masterclass presso la scuola di musica Il Trillo di Firenze.
Dal 28 Settembre 2007, in collaborazione con la Roland Italy, avvia il primo corso di V-Drums presso la scuola di musica “Saint Louis” di Roma con una dimostrazione dedicata alle innumerevoli possibilità tecniche e didattiche dello strumento stesso.

2008. Nei giorni 7 e 8 Giugno svolge a Firenze presso la Scuola di Batteria “Freestroke” la seconda edizione del Summer Drummer Masterclass.

Attualmente prosegue la sua attività musicale nella composizione di brani per il progetto live del gruppo Mediterra (da lui fondato). Nell’arrangiamento delle sue composizioni utilizza V-Drums Roland TD-8, TD-20, HPD-10, SPD-S, BOSS Digital Recording Studio BR-1600, Edirol: Cakewalk Sonar 7.
Sta lavorando su un suo progetto in collaborazione con la cantante Francesca Raschellà, per il gruppo “V-Sound System” gruppo live di brani originali incentrati sullo sviluppo dell’elettronica.
Collabora con il progetto discografico del Duo di suonatori di Hang “Mano Sonora” (Massimo Lodoletti e Guido Rolle) con la sua strumentazione Roland V-Drums TD-20, TD-8, HPD-10, SPD-S.

Insegna privatamente e presso la scuola di musica “Saint Louis college of Music” di Roma proponendo un suo metodo specifico sull’Ergonomia, sulla propedeutica e sulla postura generale del corpo, sul controllo e l’indipendenza delle 22 articolazioni, sull’interpretazione e sull’interazione V-Drums, computer e sequencer.
Rilascia l’attestato di frequenza al corso Virtual Drums Roland al termine dello stesso.

Contemporaneamente alla realizzazione del primo corso V-Drums Roland in Italia, sta terminando la lavorazione del primo V-Drums Method Roland.

E’ dimostratore Stefy Line delle bacchette Carbostick, le bacchette Wincent e di una linea Alex Barberis di borse porta bacchette, custodie per Virtual Drums e tappeti insonorizzanti.

E’ endorser delle scarpe per batteria Fulmine.